Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Garanzia auto usata: investimento sicuro contro ogni danno

Perché è importante approfondire la garanzia per l’auto usata? Non sempre le persone desiderano acquistare un veicolo nuovo o valutare il noleggio sul lungo termine. Poi, dipende anche dall’uso dell’auto stessa: per pochi km in città, andare al lavoro o sbrigare le faccende quotidiane, non c’è bisogno di acquistare un’auto potente e di ultima generazione. L’acquisto di un’auto di seconda mano, però, non va affrontato alla leggera, soprattutto perché deve essere sempre presente una garanzia.

Il mercato delle auto usate è in netta crescita, grazie anche all’esistenza di portali specifici, che rendono possibile la vendita o l’acquisto di auto di seconda mano: AutoScout24, Automobile.it, Subito.it e tanti altri. Dal momento in cui non esiste alcuna garanzia per chi acquista un veicolo da privati, è nato un servizio affidabile e autentico al 100% che dà la possibilità di vagliare vari pacchetti: Garanty ti permette di assicurare l’auto usata acquistata da un privato per 12, 24 o 36 mesi, ottenendo dei benefit importanti. Vediamo come funziona il servizio, quali sono i vantaggi e come comportarsi in caso di guasto.

Come si garantisce un’auto usata?

Se stai per acquistare l’auto usata da un venditore privato, non esiste alcuna garanzia: sul lungo termine, non avere tale sicurezza può rivelarsi un problema, soprattutto perché non c’è nulla che ti protegga contro eventuali danni meccanici o elettronici.

Il portale di Garanty è nato per permettere a tutti di sottoscrivere un contratto di garanzia, non solo a chi ha un veicolo usato e di seconda mano, ma anche a chi in passato ha acquistato un’auto nuova e adesso non è più coperta. I benefici di una garanzia sul lungo termine ti permetteranno di dormire sonni tranquilli e di spendere un minor quantitativo di soldi.

Perché è importante garantire un’auto di seconda mano?

A parere nostro, è rischioso non valutare la garanzia di un’auto, anche negli anni successivi al suo acquisto. Una modica cifra mensile ti protegge da ogni inconveniente e ti permette soprattutto di ricevere assistenza stradale ovunque ti trovi in Italia. Non è un aspetto da ignorare, perché magari potrebbe capitarti di viaggiare per lavoro o di organizzare un on the road con amici o parenti e ritrovarti a spendere un sacco di soldi per un eventuale danno meccanico o elettronico.

L’obiettivo principale dell’assicurazione è di prevenire tutte quelle spese impreviste che possono gravare sul tuo portafoglio. Il conto del meccanico può essere piuttosto salato, in base all’entità dei danni riportati. Perché correre il rischio di spendere tanto, quando potrebbe pensarci Garanty al posto tuo?

Non sempre il noleggio a lungo termine è la soluzione migliore per chi desidera risparmiare su un’auto: talvolta, gli acquisti di seconda mano sono vantaggiosi per il risparmio offerto. Se stai ormai valutando l’acquisto di un veicolo, vediamo come garantirlo in modo sicuro, senza temere eventuali conseguenze spiacevoli.

A chi rivolgersi per garantire il veicolo usato?

C’è un servizio sicuro dove poter garantire la propria auto al 100%? Uno dei più competitivi al momento è Garanty, che ti permette di acquistare un’auto di seconda mano da un privato e metterla in sicurezza. Se hai paura che il veicolo possa risultare scadente o che in qualche modo possano sorgere dei problemi sul lungo termine, affidati a una garanzia che ti protegge da spese impreviste e ingenti.

Il costo di eventuali danni meccanici o elettronici sarà affrontato da Garanty: tu non dovrai fare altro che scegliere il pacchetto più conveniente per le tue tasche. Per esempio, la durata della garanzia va dai 12 ai 36 mesi, con possibilità di prolungare il pacchetto. La validità della garanzia è intesa su tutto il territorio italiano e inoltre non è prevista alcuna limitazione chilometrica.

Dicci la tua su questo articolo:

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Ancora nessun voto)
Loading...

Hai trovato l’articolo interessante? Condividilo con i tuoi amici!

Condividi su facebook
FACEBOOK
Condividi su twitter
TWITTER
Condividi su linkedin
LINKEDIN
Condividi su whatsapp
WHATSAPP
POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE
LASCIA UN COMMENTO