Come Comprare BitCoin e Dove Acquistarli in Italia

come-e-dove-comprare-bitcoin-in-italia

Il Bitcoin è senza dubbio la criptovaluta più importante e più conosciuta in tutto il mondo, e rappresenta il punto d’ingresso obbligato per chiunque voglia cimentarsi nel trading crypto. Creato ben più di dieci anni fa dal misterioso Satoshi Nakamoto, la cui identità non è mai stata rivelata ma sulla quale fioccano diverse teorie, Bitcoin permette di trasferire valore in tutto il mondo con transazioni velocissime e poco costose.

Ma come comprare Bitcoin in modo sicuro e veloce, viste le tantissime truffe che affollano questo settore? Scopriamolo insieme in questa guida aggiornata al 2019.

Comprare Bitcoin con Coinbase

Coinbase è uno degli exchange più conosciuti e rispettati in tutto il mondo delle criptovalute, ed è da diversi anni uno dei leader del mercato. Basato negli Stati Uniti e con un occhio particolare per operare nel pieno rispetto delle leggi vigenti (a differenza di tanti altri exchange dispersi in fumosi paradisi fiscali), Coinbase permette di acquistare facilmente Bitcoin, Ethereum e altre criptovalute in pochi click.


L’interfaccia utente, semplicissima da utilizzare e interamente tradotta anche in Italiano, offre la possibilità di vendere e comprare una discreta varietà di asset crypto pagando con carta di credito o bonifico bancario. Nel primo caso le transazioni saranno pressoché istantanee, mentre il vecchio pagamento tramite banca richiederà fino a cinque giorni lavorativi per essere processato.

Una volta registrato, sarà necessario completare una veloce procedura di verifica dei documenti: si tratta di uno step assolutamente normale e che non deve allarmare: questo broker è uno dei più conosciuti al mondo e, come detto, ha sempre operato nel pieno della legalità.

Comprare Bitcoin con Binance

Nonostante sia nato solo nel 2017, Binance è riuscito in breve tempo ad affermarsi come uno degli exchange più affidabili e rispettati nella cryptosfera. Grazie ad un’interfaccia semplice da utilizzare ma molto potente, alla continua aggiunta di nuovi asset e alle innovazioni portate sul mercato, questo exchange sta scalando rapidamente la classifica in termini di volume di mercato.

Anche Binance può contare su un’interfaccia utente interamente tradotta in Italiano, anche se con meno cura rispetto ai colleghi di Coinbase: nulla di grave comunque, visto che comprare Bitcoin e fare trading di criptovalute sarà facilissimo e intuitivo. A sua discolpa, questo exchange con base in Asia offre una vastissima scelta di asset, con centinaia di criptovalute, token e cambi con Bitcoin, Ethereum e Ripple. Si tratta quindi di una piattaforma molto più avanzata, che permetterà di fare trading come un professionista e diversificare il tuo portafoglio di asset con pochi click.

Comprare Bitcoin con eToro

eToro è uno dei broker più conosciuti in Europa nel campo dei CFD. Questo tipo di prodotto finanziario, conosciuto anche come contratto per differenza, è un titolo legato al valore di un asset come appunto il Bitcoin: comprare un CFD Bitcoin quindi non sarà equivalente all’acquistarlo presso un exchange come Coinbase, ma ti permetterà di guadagnare (o perdere) lo stesso in base alle normali oscillazioni del prezzo di mercato.

La registrazione a eToro è semplice e immediata, e richiederà anche questa volta l’invio dei documenti per confermare la propria identità: sarà comunque possibile fare operazioni entro un certo limite di spesa.

L’interfaccia di trading, tradotta in Italiano, ti permetterà di acquistare un buon numero di CFD legati a criptovalute come Bitcoin, Ethereum, Ripple e Stellar.

Un altro grande vantaggio di operare tramite un broker CFD come eToro è la possibilità di utilizzare operatività avanzate come leva finanziaria e vendita allo scoperto: questi due importanti strumenti di trading non saranno infatti disponibili presso Coinbase e Binance, e ti permetteranno di moltiplicare i guadagni (o le perdite) molto più velocemente.

Come abbiamo visto, comprare Bitcoin è diventato facilissimo e non richiede più alcuna conoscenza di complicati wallet o oscuri protocolli di criptazione: ti basterà scegliere uno dei broker che abbiamo elencato per investire in criptovalute oggi stesso.

LEGGI ANCHE
Bitcoin: cosa sono, come funzionano, a cosa servono e dove comprarli

Lascia un tuo commento

avatar
  Subscribe  
Notificami